MARCHE PRIDE FONDATORI

E' nato Coordinamento MARCHE PRIDE!!

Il Coordinamento Marche Pride nasce allo scopo di organizzare e promuovere il Marche Pride 2019. Il Coordinamento raccoglie le associazioni marchigiane LGBT+ e diverse associazioni attive impegnate nella tutela dei diritti umani, dei diritti civili, dei diritti sociali e della cultura della laicità. Il Coordinamento Marche Pride è parte integrante del coordinamento nazionale Onda Pride che ogni anno promuove manifestazioni per i diritti LGBT+ in moltissime città d'Italia.

In occasione del cinquantesimo anniversario dei moti di Stonewall (New York, giugno 1969), la nostra regione avrà il suo primo #MarchePride.

AGEDO MARCHE

A.GE.D.O. è un’organizzazione di volontariato sociale senza scopo di lucro, apartitica, aconfessionale, antirazzista, pacifista. E’ nata nel 1993 come associazione di genitori, parenti e amici di persone omosessuali, con lo scopo di aiutare e sostenere quei genitori che vivono con disagio e sofferenza la scoperta della omosessualità dei propri figli. L’associazione si impegna nel sociale per ridurre ed abbattere paure, pregiudizi e stereotipi relativi all’omosessualità con l’obiettivo di promuovere la cultura del rispetto per tutte e tutti e di contrastare ogni forma di discriminazione rivolta alle persone LGBT. La sede nazionale è a Milano ma ci sono molte sedi territoriali e una è nelle Marche a Pesaro presso La Casa delle Associazioni.

Arci GaY AGORA'

Arcigay Agorà Pesaro e Urbino è una associazione che opera per promuovere e garantire i diritti umani e civili della comunità LGBTI, attraverso la rimozione delle discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e su ogni altra condizione personale e sociale.I nostri obiettivi sono: promuovere i diritti delle persone LGBTI, combattere omofobia e transfobia, organizzare attività culturali, formative, momenti di socializzazione e sensibilizzazione e promuovere una sessualità consapevole e informata.Ad oggi, abbiamo avviato tre servizi a sportello che si avvalgono di volontari e professionisti nei rispettivi ambiti di operatività: Sportello di Ascolto Psicologico, Sportello Legale, Sportello Migranti.Nata nel 1998, Arcigay Agorà è, ad oggi, l’unico Comitato Territoriale Arcigay presente nelle Marche.

COMUNITAS APS - Associazione LGBTI di promozione sociale

Comunitas ha lo scopo di promuovere, tutelare e valorizzare i diritti umani e civili delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, asessuali e intersessuali, combattendo ogni forma di odio, violenza e/o discriminazione nei loro confronti, favorendone così l’integrazione e l’inclusione sociale.
L'Associazione intende creare uno spazio protetto e sicuro per tutti coloro che sentono il bisogno e la necessità di vivere liberamente la propria identità sessuale, nel territorio locale e limitrofo, dando vita ad una vera e propria comunità LGBTI nel territorio della Provincia di Ancona.

GAP URBINO

GAP Urbino ("Gay And Proud" Urbino) è un'associazione universitaria LGBTQQIAA+ situata ad Urbino. Il GAP è un'associazione di stampo progressista, antifascista, antirazzista, femminista, apartitica e areligiosa che sostiene e promuove l'autodeterminazione di ogni individuo. Il GAP crea uno spazio di discussione e confronto su tematiche LGBTQQIAA+ e sui diritti delle minoranze e i diritti umani attraverso eventi culturali, campagne di sensibilizzazione e informazione. Crea momenti di socializzazione tramite aperitivi, cineforum e feste. Promuove il benessere sessuale e personale di ogni individuo con particolare attenzione alla salute sessuale propria ed altrui. Manifesta e combatte al fine di ottenere per le persone LGBTQQIAA+ pari diritti nel territorio di Urbino, in Italia e nel Mondo.

ESNA - CONSULENZE DI GENERE

L’associazione “ESNA - Consulenze di Genere Onlus” é formata da un gruppo di professioniste e professionisti che operano con un approccio di genere sia in Sicilia che nelle Marche. ESNA è uno spazio multidisciplinare composto da un equipe di Assistenti Sociali; Psicologhe e Psicologi; Avvocate e Avvocati. L’equipe opera, attraverso il suo sportello, secondo i principi solidaristici miranti al coinvolgimento delle realtà sociali e culturali con particolare riferimento alla lotta contro ogni forma di sfruttamento, ignoranza, ingiustizia, emarginazione, discriminazione e violenza di genere nei confronti di ogni essere umano senza distinzione alcuna. ESNA offre servizi di consulenza in un ottica di genere, in diversi ambiti: sociale, psicologico, giuridico-legale, pedagogico-educativo, lavoro. Realizza le proprie attività con l’obiettivo di favorire la diffusione delle pari opportunità tra donne e uomini e i diritti civili. Esna dal 2018 ad Ancona offre uno sportello rivolto alla comunità LGBTQ+ nonché familiari, amici e/o conoscenti che necessitano supporto, ascolto e/o informazioni specifiche.

REBEL NETWORK

Rebel Network è una associazione di politica femminista che nasce dalla convinzione che il cambiamento di cui la società ha urgente bisogno debba essere agito da donne e uomini che sapranno unirsi per vivere nel rispetto reciproco e per LIBERARE FINALMENTE la ricchezza del punto di vista delle donne. Crediamo nella costruzione di reti di organizzazioni democratiche e movimenti trasparenti e pieni di passione; ci assumiamo la responsabilità delle nostre parole e delle nostre azioni, a cominciare dalla nostra Carta dei Valori e dalla Carta di intenti, dove chiunque può leggere nero su bianco ciò in cui crediamo. Rebel Network vuole unire associazioni e singoli cittadine e cittadini con la forza delle parole ETICA, COMPETENZE, CONFRONTO, puntando a precisi obiettivi di intervento nelle istituzioni per cambiare ciò che è inefficace, ingiusto e iniquo per la vita di noi cittadini e cittadine. Crediamo nella condivisione, nella solidarietà, nello stare insieme.

UAAR ANCONA

Il Circolo Uaar di Ancona, come tutte le diramazioni territoriali dell'Uaar (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti), è un'associazione che nasce e porta avanti le sue attività quotidianamente per tutelare i diritti civili degli atei e degli Agnostici, per difendere e contribuire all’affermazione concreta del supremo principio costituzionale della Laicità dello Stato, per promuovere la valorizzazione sociale e culturale delle concezioni del mondo razionali e non religiose, e per affermare, nel quadro di una concezione laica, razionale e areligiosa dell’esistenza, il diritto dei soggetti a compiere in autonomia le scelte relative alla sessualità e alla riproduzione, comprese quelle sulla interruzione volontaria della gravidanza; a stringere unioni familiari legalmente riconosciute, senza distinzioni di sesso, e a recedere dalle stesse; a determinarsi liberamente sulla propria fine vita; a sostenere la libertà della ricerca scientifica, filosofica ed artistica.